Quanto pretendiamo da noi stessi? 

Pretendere da se stessi vuol dire porsi sempre delle aspettative, prefigurarsi che alcune cose accadano e aspettarsi di essere in grado di farle accadere. Alle volte rincorriamo un ideale ma non riusciamo a raggiungerlo. E allora ci sentiamo incompleti e incapaci. Spesso si tratta di un ideale che appartiene più alle mode e allo stile di vita altrui che alla nostra persona: ci prefiguriamo di non fare mai errori, di essere sempre al massimo in ogni situazione, di essere i migliori a lavoro, di essere dei genitori perfetti…

Ma stiamo facendo i conti con la nostra persona? Stiamo considerando le caratteristiche della nostra personalità? 

Porsi ideali troppo elevati non porta al successo. Anzi. Spesso si creano aspettative che potrebbero andare deluse, con un impatto negativo sulla nostra autostima. Al contrario, scegliere un ideale alla nostra portata, ci consentirà di attingere a maggiori risorse e di realizzarci al meglio.

E tu, cosa ne pensi? Quali sono i tuoi dovrei?

Dott.ssa Caterina Di Palma
psicologa – psicoterapeuta
https://www.facebook.com/psicologa.psicoterapeuta.termoli.fermo
http://www.caterinadipalma.it

 

 

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi